PUNTO TELA SPILLO ESTERNO

Le spiegazioni di queste pagine fanno parte del libro

TOMBOLO E FUSELLI:dai punti base ai vari modi per eseguire gli inizi

 

Adesso, che hai imparato i passaggi dei bordini (GX), incominci ad imparare il punto base del merletto al tombolo: il punto tela chiamato anche stradella, striscetta, trenetta, punto liscio, teletto, trina, teja.

 

PUNTO TELA CON SPILLO ESTERNO

 

Preparo la cartina da applicare al tombolo: prendete un foglio a quadretti, disegnate con un righello due righe verticali distanti tra loro tre quadretti (1,5cm); le puntature per il campioncino saranno alternate e con una distanza, l'una dall'altra, di due quadretti (1cm); preparo anche sette paia di fuselli: sei paia dell'ordito (lilla) e un paio corrente (verde). Punto sette spilli in una riga immaginaria orizzontale che attraversa il nastrino. Punto il primo spillo A, all'esterno del lato sinistro del nastrino e vicinissimo allo spillo B; punto gli spilli B- C sopra le righe che delimitano il nastrino; punto tra gli spilli B e C i restanti quattro spilli. Appendo le sei paia dell'ordito (lilla) dallo spillo B allo spillo C compreso e il corrente (verde) sullo spillo A; per i colori guardare il campioncino n4.

Nel punto tela trovo: le paia dell'ordito (paia che scendono, fili passivi, paia verticali, base) e il paio corrente (trama, coppia che gira, portante, fili attivi, tessitore, conduttore, viaggiatore).Il movimento del punto tela : " INCROCIO - GIRO - INCROCIO " (XGX ); come vedi una girata iniziale in meno del passaggio della catenella (GXGX) e dei bordini. Prendo in mano il paio dello spillo A (corrente verde), lo giro una volta (G) e prendo anche il paio dello spillo B (lilla); incrocio entrambe le paia, le giro entrambe una volta e le incrocio di nuovo (XGX). Ogni paio dell'ordito prima incrociato, poi girato, quindi di nuovo incrociato (XGX) con il corrente. Dopo aver lavorato tutte le paia dell'ordito, *punto uno spillo esterno D, passo il corrente di fianco allo spillo, dall'alto verso il basso, lo giro due volte (G2) e rientro nell'ordito. Riprendo il lavoro con le paia dell'ordito ripetendo sempre lo stesso movimento XGX, XGX fino ad arrivare al lato opposto del nastrino* (fettuccia, spighetta, biscetta, mochetta, fet). Ripeto sempre i passaggi da *a*.

Campioncino n4:  sette paia

( righe distanti tre quadretti, puntature alternate distanti 1cm )

 

           

 


PUNTO TELA CON SPILLO ESTERNO E MARGINE GIRATO

Preparo la cartina da applicare al tombolo, la stessa del punto tela con spillo esterno; preparo anche sette paia di fuselli: quattro paia dell'ordito (lilla), un paio corrente (verde) e due paia margini (rosso-blu). Punto sette spilli in una riga immaginaria orizzontale che attraversa il nastrino. Punto il primo spillo A, all'esterno del lato sinistro del nastrino e vicinissimo allo spillo B; punto gli spilli B- C sopra le righe che delimitano il nastrino; punto tra gli spilli B e C i restanti quattro spilli. Appendo il corrente (verde) sullo spillo A; appendo i due margini uno sullo spillo B (rosso) e uno sullo spillo C (blu); appendo le quattro paia dell'ordito (lilla) sui restanti quattro spilli, tra lo spillo B e lo spillo C. Per i colori guardare il campioncino n5

Lo stesso procedimento del punto tela precedente (XGX). Il primo paio di sinistra (rosso) e il primo paio di destra (blu) diventano margini girati; i margini girano due volte . Prendo in mano il paio dello spillo A (corrente verde) e il paio dello spillo B (margine rosso); giro una volta (G) entrambe le paia e le incrocio a tela (XGX). *Giro il corrente una volta (G) e con lui lavoro tutte le paia dell'ordito (lilla) a tela (XGX); rigiro il corrente una volta (G) e lo incrocio a tela (XGX) con il margine C (blu) girato prima due volte (G2). Punto uno spillo esterno D  e passo il corrente di fianco allo spillo, dall'alto verso il basso. Giro il corrente due volte (G2) e lo incrocio di nuovo a tela (XGX) con il margine C (blu), dopo averlo girato una volta (G). Lascio il margine C; giro il corrente una volta (G), lavoro tutte le paia dell'ordito a tela (XGX) e rigiro il corrente una volta (G); prendo il margine B rosso, lo giro due volte (G2) e incrocio le paia tra loro a tela (XGX). Punto uno spillo esterno E e passo il corrente di fianco allo spillo. Giro due volte (G2) il corrente e lo incrocio di nuovo a tela (XGX) con il margine B (rosso), dopo averlo girato una volta (G)*. Ripeto gli stessi passaggi da *a*.

Campioncino n5:  sette paia

( righe distanti tre quadretti, puntature alternate distanti 1cm )

 

   

 

 

E' vietata la riproduzione, se non per usi personali, senza il consenso della proprietaria del sito: 

TOLLOI  GIANFRANCA

 

Copyright   2014

Home - E-Mail