BORDINI

Le spiegazioni di queste pagine fanno parte del libro

 TOMBOLO E FUSELLI:dai punti base ai vari modi per eseguire gli inizi

 

Adesso che hai imparato a fare la catenella, incominci ad eseguire i bordini con tre, quattro e sei paia, cos ti eserciti gradualmente a lavorare con pi paia e assimili piano piano i due movimenti principali, eseguendoli in modo meccanico, senza pensare troppo.

 

Ricordarsi:

Il lavoro inizia sempre a sinistra (anche i campioncini).

Il lavoro va sempre in senso antiorario, verso sinistra, soprattutto nei centri lavorati a nastrino.

Avvolgere molto pi filo sul paio corrente (tessitore).

Puntare gli spilli laterali orientati verso l'esterno della riga del nastrino o del disegno.

Tenere tutti i fuselli sempre alla stessa altezza e sistemare i fili alla fine di ogni riga.

Ricordatevi che il lato del lavoro che vedete il rovescio del merletto, il dritto del merletto quello rivolto verso il disegno.

 

Preparatevi la cartina da applicare al tombolo come spiegato di seguito:

Prendete un foglio a quadretti, disegnate con un righello due righe verticali distanti tra loro due quadretti (1cm); le puntature per il campioncino n1  saranno alternate e con una distanza, l'una dall'altra, di due quadretti (1cm); le puntature per il campioncino n2  saranno parallele con la stessa distanza del campioncino n1. Per il campioncino n3 la distanza tra le righe verticali sar di tre quadretti e le puntature saranno uguali al campioncino n2 parallele, distanti tra  loro 1cm. Preparate il foglio che avete disegnato, come spiegato nella pagina iniziale del sito, applicatelo al tombolo e preparatevi le paia.

 


BORDINO TRE PAIA SPILLO ESTERNO

Eseguo con il corrente e i bordini (le paia che scendono parallele) lo stesso passaggio che ho usato per realizzare le catenelle (GXGX). Si parte  dallo spillo sinistro A con il corrente (rosso) e dallo spillo B con il bordino (verde), *giro una volta entrambe le paia e incrocio (GX); ripeto lo stesso passaggio (GX). Lascio il primo bordino (verde), tengo in mano il corrente (rosso) e prendo il bordino (arancio) dello spillo C; giro una volta entrambe le paia e le incrocio (GX); ripeto lo stesso passaggio (GX). Il corrente adesso si trova all'esterno delle due righe parallele della cartina, dalla parte esterna del bordino C (arancio). Posiziono uno spillo  sul punto D, passo il corrente di fianco allo spillo, dall'alto verso il basso e riprendo in mano il bordino (arancio); giro una volta entrambe le paia (corrente e bordino C arancio) e le incrocio (GX); ripeto lo stesso passaggio (GX). Lascio il bordino C, tengo in mano il corrente e prendo il bordino B (verde); giro una volta entrambe le paia e le incrocio (GX); ripeto lo stesso passaggio (GX). Il corrente adesso si trova all'esterno delle due righe parallele della cartina, dalla parte esterna del bordino B (verde). Posiziono uno spillo sul punto E, passo il corrente di fianco allo spillo, dall'alto verso il basso e prendo nuovamente in mano il bordino (verde)*; continuo il lavoro ripetendo sempre gli stessi passaggi da *a*.

Campioncino n1:  tre paia

 

      

        


BORDINO QUATTRO PAIA SPILLO ESTERNO

Eseguo con i correnti e i bordini (le paia che scendono parallele) lo stesso passaggio che ho usato per realizzare le catenelle (GXGX). Si parte dallo spillo sinistro A con il corrente (rosso) e dallo spillo B con il bordino (verde); giro una volta entrambe le paia e incrocio (GX); ripeto lo stesso passaggio (GX). Ripeto gli stessi passaggi (GXGX) con le paia degli spilli C-D. "Lascio il bordino sia a destra sia a sinistra e tengo in mano entrambi i correnti; giro una volta entrambe le paia e incrocio (GX); ripeto lo stesso passaggio (GX). Posiziono uno spillo tra le due paia  sul punto E; giro una volta entrambe le paia e incrocio (GX); ripeto lo stesso passaggio (GX). Dopo quest'ultimo passaggio i correnti sono ritornati al loro posto di partenza: quello di destra (azzurro) tornato a destra e quello di sinistra (rosso) a sinistra". *Riprendo a lavorare verso sinistra; tengo in mano il corrente A (rosso) di sinistra e prendo anche il bordino B (verde); giro una volta entrambe le paia e le incrocio (GX); ripeto lo stesso passaggio (GX). Il corrente adesso si trova all'esterno delle due righe parallele della cartina, dalla parte esterna del bordino B (verde). Posiziono uno spillo  sul punto F; passo il corrente di fianco allo spillo, dall'alto verso il basso e riprendo in mano il bordino B (verde); giro una volta entrambe le paia e le incrocio (GX); ripeto lo stesso passaggio (GX) e le lascio in attesa. Riprendo a lavorare verso destra. Riprendo in mano il corrente D (azzurro) di destra e prendo anche il bordino C (arancio); giro una volta entrambe le paia e le incrocio (GX); ripeto lo stesso passaggio (GX). Il corrente adesso si trova all'esterno delle due righe parallele della cartina, dalla parte esterna del bordino C (arancio). Posiziono uno spillo  sul punto G; passo il corrente di fianco allo spillo, dall'alto verso il basso e riprendo in mano il bordino C (arancio); giro una volta entrambe le paia e le incrocio (GX); ripeto lo stesso passaggio (GX); a questo punto ripeto i passaggi da "a", *. Si ricomincia il lavoro ripetendo sempre da *a*.

 Campioncino n2:  quattro paia

 

 

 


BORDINO SEI PAIA SPILLO INTERNO

Eseguo con i correnti e i bordini (le paia che scendono parallele) lo stesso passaggio che ho usato per realizzare le catenelle (GXGX). Si parte dallo spillo sinistro A con il corrente (rosso) e il bordino (blu); ho in mano due paia di fuselli formate entrambe da: filo destro blu e sinistro rosso. Giro una volta entrambe le paia e le incrocio tra loro (GX). Dopo questo passaggio ho il corrente a destra (rosso) e il bordino a sinistra (blu). Lascio il primo bordino, tengo in mano il corrente e prendo il secondo bordino B (verde); giro una volta entrambe le paia e le incrocio (GX); ripeto lo stesso passaggio (GX). Ripeto gli stessi passaggi con le paia degli spilli C-D; "lascio i bordini B e C, sia a destra sia a sinistra e tengo in mano entrambi i correnti; giro una volta entrambe le paia e le incrocio (GX); ripeto (GX). Posiziono uno spillo tra le due paia sul punto E; giro una volta entrambe le paia e le incrocio (GX); ripeto (GX). Dopo quest'ultimo passaggio i correnti sono ritornati al loro posto di partenza: azzurro a destra e rosso a sinistra". *Riprendo a lavorare verso sinistra; prendo il corrente A di sinistra (rosso) e prendo anche il bordino B (verde); giro una volta entrambe le paia e le incrocio (GX); ripeto (GX). Lascio il bordino B (verde) e riprendo il bordino A (blu); giro una volta (G) il corrente e due volte (G2) il bordino A (blu) e le incrocio (X); ripeto lo stesso passaggio, girando entrambe le paia una volta (GX). Questo campioncino si lavora con spillo interno; il corrente incrocia il bordino e le due paia si scambiano i ruoli: il corrente diventa bordino del giro successivo e il bordino attuale (blu) diventa corrente. Diventa corrente il paio che si trova verso l'ordito (il secondo paio sia da destra sia da sinistra).  Posiziono lo spillo sul punto F, nello spazio tra le due paia e l'ordito (il secondo bordino verde). Abbandono il corrente A (rosso); tengo in mano il bordino A (blu, nuovo corrente), riprendo nuovamente in mano il bordino B (verde), giro una volta entrambe le paia (corrente e bordino B) e le incrocio (GX); ripeto (GX) e le lascio in attesa. Riprendo a lavorare verso destra; riprendo in mano il corrente D (azzurro) di destra e prendo anche il bordino C (arancio), giro una volta entrambe le paia e le incrocio (GX); ripeto (GX). Lascio il bordino C; riprendo il bordino D (lilla), giro una volta (G) il corrente e due volte (G2) il bordino D (lilla) e incrocio le paia tra loro (X); ripeto (GX) girando una sola volta entrambe le paia. Posiziono lo spillo sul punto G, nello spazio tra le due paia e l'ordito (corrente e bordino arancio). Abbandono il corrente D (azzurro); prendo il bordino D (lilla, nuovo corrente) e riprendo nuovamente in mano il bordino C (arancio), giro una volta entrambe le paia e le incrocio (GX); ripeto lo stesso passaggio (GX) e le lascio in attesa*; a questo punto ripeto i passaggi da "a". Ricomincio il lavoro ripetendo sempre da *a* e da "a".

Campioncino n3:  sei paia

 

 

   

 

 

E' vietata la riproduzione, se non per usi personali, senza il consenso della proprietaria del sito: 

TOLLOI  GIANFRANCA

 

Copyright   2014

Home - E-Mail